Calamarata con ragù di salsiccia e porcini

Calamarata con ragù di salsiccia e porcini

CALAMARATA CON RAGÙ DI SALSICCIA E PORCINI Preparazione

Come sembra chiaro, cominciamo la ricetta preparando la linea per il ragù: spelliamo la salsiccetta e la facciamo a pezzetti a lama di coltello 🔪 poi facciamo a lamelle il porcino (chiaramente ne ho usato uno di quelli che ho congelato quest’autunno) e infine facciamo un trito sommario con carota, sedano e scalogno. Prendiamo un pentolino, mezzo giro di olio evo, il trito, facciamo rosolare poi aggiungiamo la salsiccia, spezzettiamo con un cucchiaio di legno e facciamo colorire.
Sfumiamo con un quarto di bicchiere di vino rosso poi mettiamo la salsa di pomodoro, i funghi a pezzetti, rosmarino, alloro, regoliamo di sale e pepe e facciamo cuocere a fuoco bassissimo x un ora abbondante. A cottura ultimata, leviamo dal fuoco, lasciamo riposare, mettiamo sul fuoco una pentola di acqua salata, portiamo a bollore e lessiamo la pasta. Sporchiamo di burro una padella con i bordi alti, ci scoliamo la pasta, aggiungiamo il ragù, diamo due o tre spadellate, impiattiamo .

Ingredienti per 2 persone
180 g di calamarata 1881 by Stefano Berruto
100 g di salsiccetta
1 porcino
80 g di salsa di pomodoro
1/4 di bicchiere di vino rosso
1/2 carota
1/2 gamba di sedano
1/2 scalogno
2 foglie di alloro
1 rametto di rosmarino
Olio evo

Ricetta e fodo di Michele Brandi