Calamarata classica da fare in estate

Calamarata classica da fare in estate

Calamarata classica

Calamarata

Ingredienti per 5 persone:
500 gr di pasta calamarata
4 calamaretti
5 scampi
Vongole
300 gr di pomodorini pachino
4 cucchiai di salsa di pomodoro
Un pizzico di peperoncino
Un aglio
4 cucchiai d’ olio d’ oliva
Mezzo bicchiere di vino bianco
Prezzemolo tritato fresco.
Ho fatto aprire le vongole in una padellina coperta senza aggiungere altro. Ho filtrato l’ acqua delle vongole e ho messo da parte, ho estratto le vongole dal guscio tenendone da parte qualcuna per la decorazione. Ho fatto soffriggere in un’ altra padella l’ olio con aglio e peperoncino ( io ne aggiungo anche uno intero)…ho aggiunto i calamari e le carcasse degli scampi…ho sfumato con il vino bianco. Ho levato le carcasse e ho aggiunto i pomodorini tagliati a spicchi, la salsa e l’ aqua filtrata delle vongole( se si asciuga agg. un po’ d’ acqua della pasta). Ho lasciato cuocere per 10 min. Ho aggiunto gli scampi e le vongole ….ho salato e pepato un paio di min. ed ho spento il fuoco. Ho scolato la pasta calamarata al dente e l’ ho saltata in padella per un min. per insaporire. Ho finito con prezzemolo fresco tritato.

CALAMARATA profumo di mare

Calamarata con vongole veraci

Ingredienti per 4 persone:
8 calamari medi
Una manciata di code di mazzancolle
1 spicchio grande di aglio, un mazzetto di prezzemolo tritato, olio di oliva, mezzo peperoncino, sale, pepe
1/2 bicchiere di vino bianco
2 barattoli di pomodorini ciliegino ( oppure freschi sbollentati )
Un cucchiaio di concentrato di pomodoro
400 gr di mezze maniche .
In un tegame capiente antiaderente o di alluminio, versare l’olio, aggiungere l’aglio a pezzetti ,una bella manciata di prezzemolo e il pezzetto di peperoncino.
Mettere i calamari ben puliti e tagliati , un pizzico di sale far soffriggere per cinque minuti. Aggiungere il vino e far evaporare cuocendo finché con si vede un po’ di rosolatura. A questo punto aggiungere i pomodorini, schiacciarli bene con un cucchiaio di legno e far cuocere per circa 10 minuti, aggiungere poi un cucchiaio di concentrato con mezzo bocchette bicchiere di acqua,aggiustare di sale far cuocere per circa 15 minuti.
Aggiungere le code di mazzancolle sgusciate e continuare la cottura finché i gamberetti non prendono il colore rosato.
Nel frattempo nell’acqua bollente salata si cuociono le mezze maniche ( se sono fresche, bastano solo 4 minuti) tenendole ben al dente scolare e versarle nel tegame con il sugo , continuare la cottura facendole saltare finché non si amalgamano bene con tutto il condimento. Spegnere, pepare, aggiungere un po’ di prezzemolo fresco tritato e servire.

Calamarata al sugo di scorfano con asparagi

Ingredienti:400 gr. di calamarata(pasta),200 gr. di pomodorini, ciliegia o dunne’,scorfano di 400gr.,8 punte di asparagi,1 spicchio d’aglio,prezzemolo,1/2 bicchiere di vino bianco,olio d’oliva,peperoncino,sale,acqua.Preparazione:Fare dorare l’aglio in un’ampia padella con un po’ di olio d’oliva,di poi unire lo scorfano gia’ pulito ed eviscerato e lasciare insaporire per qualche minuto,togliere l’aglio,aggiungere il vino e fare evaporare.Di poi unire i pomodorini tagliati a strisce e cuocere per qualche minuto,aggiungere 1/2 bicchiere d’acqua unendo le punte di asparagi tagliate sottilmente,unire il peperoncino e salare.Lasciare cuocere per circa 12 minuti.Togli lo scorfano dal sugo,pulirlo e spinarlo,mettendolo in un piatto tiepido.Nel frattempo in una pentola bollire e salare l’acqua,cuocere la pasta per circa 13 minuti(al dente).Versare nella padella con il sugo,mescolare bene e servire in ogni piatto adagiando sopra un po’ di pesce,unire un po’ di prezzemolo.

Calamari ricette : dalla primo piatto di pesce al contorno