Burger di quinoa

Burger di quinoa

Il burger di quinoa è una ricetta molto sfiziosa e semplice da preparare.

Questi burger inoltre sono perfetti per essere accompagnati da un’insalatina di stagione o un contorno sempre a base di verdure, oppure per realizzare un panino stile fast food.

I burger sono preparati con un mix di quinoa, verdure e spezie, ma potete aggiungere gli ingredienti o le verdure che preferite.

Potete arricchire il vostro panino con insalata e pomodori freschi, cipolle a rondelle, ketchup e maionese.

Come preparare i burger di quinoa

Per preparare i burger di quinoa iniziare dalla preparazione delle verdure: lavare le verdure, sbucciarle, tagliarle a tocchetti e far cuocere a vapore per trenta minuti. Nel frattempo porre un’altra pentola con 300 ml di acqua sul fuoco, sciacquare la quinoa sotto acqua corrente e farla cuocere nell’acqua per 20 minuti in modo che la quinoa assorba bene l’acqua. Successivamente schiacciare le verdure con il passaverdure o con lo schiacciapatate. Mettere le verdure schiacciate in una ciotola capiente, aggiungere la quinoa, il sale e i semi di sesamo. Ora prendere l’impasto e dare una forma regolare ai burger di quinoa. Passare i burger di quinoa in una panatura a base di pangrattato e semi di sesamo. Cuocere i burger in padella, rosolandoli con un filo d’olio oppure grigliare alla piastra. Nel frattempo tagliare il pane a metà e scaldare in forno per un minuto. Passare all’assemblaggio del panino: porre una foglia di insalata e qualche rondella di pomodoro sulla base del pane, poi aggiungere il burger e coprire  con una salsa. Coprire con l’altra fetta del pane e servire immediatamente!

Buon appetito!

Ingredienti per preparare i burger di quinoa

(per due persone):

due panini

300 grammi di quinoa

una cipolla

due patate

due carote

sale q.b.

olio extravergine q.b.

pangrattato q.b.

semi di sesamo q.b.

un pomodoro

insalata q.b.

salse a piacere