Burger di capesante e mango

Burger di capesante e mango

I burger di capesante e mango è un antipasto estivo che unisce le capesante al mango, frutto fresco tropicale perfetto per un abbinamento tra frutta e pesce.

In questa preparazione le capesante, infatti, vengono prima scottate velocemente in padella e poi farcite con un dischetto di mango affettato. In questo modo otterrete un antipasto sfizioso ma allo stesso tempo molto particolare.

I burger di capesante e mango preparati seguendo questa ricetta sono perfetti per essere serviti come antipasto in occasione di una cena di pesce, ma sono adatti anche per un aperitivo elegante o per un buffet.

Un altro pesce che si presta ad abbinamenti di questo tipo è il salmone che, sia fresco sia affumicato può essere abbinato alle pesche o alle susine.

E’ preferibile consumare i burger di capesante e mango subito dopo la preparazione, in alternativa potete conservarle in frigorifero all’interno di un contenitore a chiusura ermetica o coperte con pellicola alimentare, ma solo per un giorno.

Come preparare i burger di capesante e mango

Per preparare i burger di capesante e mango iniziate ponendo una padella antiaderente sul fuoco, scaldate un filo d’olio poi rosolate le capesante da entrambi i lati giusto il tempo che si dorino per bene (per questa operazione occorre veramente pochissimo tempo). Spegnete il fuoco e lasciate intiepidire le capesante scottate in padella. Con un taglia pasta o con un coltellino ricavate dei dischetti di mango delle stesse dimensioni delle capesante. Tagliate le capesante a metà in senso orizzontale farcite ognuna di esse con un dischetto di mango e una fogliolina di prezzemolo o di melissa. Condite i burger di capesante e mango con sale e pepe e servite immediatamente. Buon appetito!

Ingredienti per preparare i burger di capesante e mango

(per quattro persone):

8 capesante

1/2 mango

prezzemolo fresco o melissa q.b.

olio extravergine di oliva q.b.

sale q.b.

pepe nero da macinare q.b.