Budino alla frutta fatto in casa

Budino alla frutta fatto in casa

Budino elenco ricette

Budino al mascarpone

Procedimento
Mettete la gelatina in acqua fredda ad ammollare.Scaldate il latte, sbattete i tuorli e lo zucchero, poi aggiungete la farina, e diluite con il latte.
Cuocete la crema senza interruzione fino a farla addensare. Allontanate dal fuoco e inserite la gelatina ammollata e strizzata. Mescolate bene per farla sciogliere.Aromatizzate con il liquore.
Coprite con pellicola a contatto e lasciate raffreddare in frigo.
Sbattete con una spatola il mascarpone per renderlo più morbido. Dopodiché aggiungetelo lentamente alla crema.
Ungerete gli stampini con olio di mandorla e metteteci il budino.
Lasciate rassodare in frigo per 5 ore. Sformate e decorate con spicchi d’arancia e acini di uva brinata.

Ingredienti per 5 stampini da 7 cm
100 gr di zucchero
15 gr di farina
3 tuorli
1 bicchierino di liquore all’arancia… Io ho messo una fialetta di essenza all’arancia
250 ml di latte
150 gr di mascarpone
4 gr di colla di pesce.

Decorazione
Uva brinata
Spicchi d’arancia
Olio di mandorle

Budino diplomatico

Preparazione:

Prendete un bollitore antiaderente possibilmente e versatevi il latte dentro. Aggiungete pian piano lo zucchero e mescolate lentamente. Pulite l’uvetta malaga e tagliuzzatela fate altrettanto con la sultanina, il candito e le conserve. Quindi ponete sul fuoco l’uva e il candito annegandolo nel cognac o rhum e portate ad ebollizione. Una volta che bolle levatelo dal fuoco e lasciate che il liquore si riassorba. Poi colate il tutto e conservate dentro un panno pulito. Ora procedete con la bollitura del latte e quindi lasciate sfreddare anche quello ed unitevi le uova frullate e il kirsch.

Ora prendete uno stampo liscio a cilindro e imburratelo, quindi disponetevi a strati prima la frutta poi i savoiardi, poi altra frutta, conserve, savoiardi etc… Alla fine versate piano il latte e cuocete il tutto a bagnomaria. Si serve caldo.

Ingredienti:

1 litro latte
100 gr zucchero
6 rossi d’uovo e 3 chiare
100 gr savoiardi
80 gr uva malaga
50 gr uva sultanina
50 gr conserva di albicocche
50 gr detta di cotogne
20 gr candito
mezzo decilitro di kirsch

Budino al cioccolato senza glutine

Ingredienti

Latte 400 ml
Farina Di Riso Finissima 3 cucchiai
Cacao Amaro In Polvere 3 cucchiai
Zucchero 50 g

Preparazione

Iniziamo scaldando il latte in un pentolino a fiamma bassa e, quando avrà raggiunto il bollore, uniamo il cacao, lo zucchero e la farina di riso setacciata.
Mescoliamo bene il tutto con cura in modo da eliminare tutti i grumi e spegniamo il fornello.
Versiamo il budino in 4 stampini e mettiamoli in frigorifero per circa 2 ore prima di servirli.
Io ho ultimato la decorazione con delle mandorle a scaglie e una spolverata di cacao amaro.

Budino gelatinoso

Preparazione

Per iniziare in acqua fredda mettere a bagno la gelatina per 10 minuti.

Con la frusta, montare i tuorli d’uovo con lo zucchero, fino a renderli chiari e spumosi, quindi unire in seguito la gelatina (strizzata e sciolta in un cucchiaio di acqua tiepida), i canditi e, infine, la panna dopo averla montata.

Versare il composto ottenuto in uno stampo da budino e farlo riposare in frigorifero per almeno due ore. Al momento di servire, immergere lo stampo per qualche instante in acqua bollente, quindi capovolgere il dessert sul piatto da portata.Ingredienti5 tuorli, 5 cucchiai di zucchero, 700ml, di panna freschissima, 150g. di canditi misti tagliati a dadini e 10g. di gelatina in fogli.

Ingredienti

5 tuorli, 5 cucchiai di zucchero, 700ml, di panna freschissima, 150g. di canditi misti tagliati a dadini e 10g. di gelatina in fogli.

Budino al limone

Preparazione:

Setacciare la farina in un recipiente ed unirvi le uova, lavorare dunque con una frusta finchè non si ottenga una crema. Quindi si sbuccino i limoni e si ponga la loro buccia in un bricco d’acqua che si ponga su fuoco vivace di modo che bolla. Mentre bolle s’incorporino burro e farina mescolando accuratamente. Quindi si aggiungano i tuorli continuando a mescolare. Si abbassi il fuoco in modo che bolla lentamente. Si continui a mescolare e si porti a si lasci cuocere per una dozzina di minuti. A questo punto si tolga dal fuoco e vi si uniscano il succo dei limoni e le chiare montate a neve. Si versi in una capiente coppa di cristallo e si tenga in frigo per almeno 5 ore.

Si spolverizzino sopra amaretti sbriciolati e scorzette di limone candite o no come si preferisce.

Ingredienti:
Un grosso limone
170 gr mandorle dolci e 3 amare
170 gr zucchero
6 uova
un cucchiaino di rhum o cognac

Budino alla napoletana

Preparazione:

Versiamo in un pentolino tre bicchieri di latte e cuociamoci dentro il semolino che non deve addensarsi troppo.

Tolto dal fuoco incorporiamovi dentro lo zucchero col sale e la scorza di limone grattugiata. Quindi i tre rossi d’uovo e due chiare e rimescoliamo. Ungiamo una teglia col burro e rivestiamola di pasta frolla non troppo sottile. Quindi vi versiamo all’interno un terzo del semolino e dei cucchiai di conserve di frutta diverse quindi di nuovo semolino poi conserve a strati insomma.

Chiudiamo il tutto coprendo con una sfoglia della stessa pasta che facciamo aderire al resto inumidendo appena con dell’acqua. Spennelliamo con rosso d’uovo e inforniamo. Una volta cotto spolverizziamo di zucchero a velo e lasciamolo freddare.

Ingredienti:
semolino
3 bicchieri di latte
zucchero
sale
odore della scorza di limone
3 rossi d’uovo e 2 chiare
burro o lardo
pasta frolla ricetta A
conserve di frutta diverse, facoltative
zucchero a velo

 

Rosada

Ingredienti:
300 g di mandorle sgusciate
180 g di zucchero
6 uova
1/2 l di latte fresco

Procedimento:

Prendete le mandorle e scottatole in acqua bollente, dopo di che tritatele in modo grossolano. Prendete un pentolino e fate sciogliere 130 g di zucchero, aggiungete le mandorle e fatele caramellare. Dopo di che versate il tutto su un foglio di carta da forno e lasciatelo freddare.

Nel frattempo fare bollire il latte, poi mettete nel mixer il composto ottenuto precedentemente fino a che non diventa polvere a cui dovrete aggiungere le uova, volta per volta ed infine il late tiepido. Caramellate anche lo zucchero rimasto e mettetelo in uno stampo da budino dalla capacità di 1 litro. Versate anche il composto di mandorle e lasciatelo cuocere a bagnomaria per ben 50 minuti.

Lasciate raffredare il budino per 4-5 ore.

Budino al mango

Preparazione:

Prendete un pentolino in cui scalderete la panna a fuoco basso e a cui aggiungerete una bustina di zafferano rimestando per bene il tutto. Questo composto va lasciato intipidire per poco dopodiché bisogna aggiungere il latte concentrato e si rimescola il tutto.

Nel mentre che la crema riposa pulite un mango privandolo della buccia e del nocciolo, infine sminuzzatelo e andate di minipimer finchè non sia ben frullato. Dovete ottenere un purè badate bene non ridurlo a del semplice succo. A questo punto il purè di mango va unito al composto di panna e latte concentrato e va rimescolato.

Si versa infine in dei bicchieri o coppette e lo si mette in freezer per circa un’ora e mezzo. Decorate con fettine di mango oppure delle foglie di menta e servite.

Ingredienti:
1 mango maturo di circa 300 grammi
1/2 dl di panna fresca
1 bustina di zafferano
300 gr di latte concentrato zuccherato

Budino di Banane

Preparazione:

versiamo il latte in un brico che posiamo sulla fiamma vivace in modo da portare il latte ad ebollizione. Nel mentre private le banane della buccia e dei filetti, tagliuzzate e frullate i pezzi, ottenendo un composto senza grumi. Quindi spegnete il fuoco sotto il latte e sbriciolatevi dentro dei biscotti secchi. Unire ora il purè di banane e amalgamate per bene. Incorporate dunque lo zucchero, mescolate per bene di modo che non si formino grumi e incorporate le uova battute, il succo di limone e la vanillina.

Mescoliamo ancora. Quindi versiamo il budino nello stampo e facciamolo cuocere a bagnomaria in forno per un’ora. Durante questa procedura bisogna ricordarsi che il tegame sotto dev’essere più grande e nel fondo bisogna mettere un pezzo di carta da cucina o un tovagliolo di cotone. Dopodiché vi si versa l’acqua dentro. Così eviterete che il tutto si bruci.

Servite il budino freddo.

Ingredienti:

4 banane mature
mezzo lt latte intero
90 g zucchero
1 uovo + 4 tuorli
2 biscotti secchi
1 cucchiaino succo di limone
1 bustina vanillina

Budino di arance

Procedimento:

Spremere il succo delle arance e mescolarlo con uno o due bicchierini di Marsala. Sbattere i rossi d’uovo con lo zucchero, poi unire anche, a poco a poco, il succo d’arancia col Marsala. Preparare a fettine il pan di Spagna, eliminare la crosta.

Bagnare le fettine col succo d’arancia arricchiato con gli altri ingredienti. Ungere di burro uno stampo, disporre a strati le fettine di pan di Spagna alternate con gli amaretti, anche inzuppati e sbricolati. Mandare in forno a calore medio per una ventina di minuti, poi rovesciare il budino in un piatto di servizio.
Lasciarlo rassodare qualche ora in frigo e servire.

Ingredienti:

8 arance
400 gr di pan di spagna
3 rossi d’uovo
150 gr di amaretti
4 cucchiai di zucchero
burro,
marsala

Budino ai fichi

Preparazione:

Montiamo con le fruste la panna fredda e facciamola riposare nel frigorifero. Dentro un piccolo tegame versiamo: la scorza del limone, la farina, mescoliamo accuratamente quindi aggiungiamo i tuorli, lo zucchero, la vanillina e il latte mescolando continuamente portiamolo a cottura per 8 minuti. Quindi allontaniamo dal fuoco e lasciamo sfreddare eliminando la scorza del limone. Nel mentre laviamo e mondiamo i fichi che taglieremo a metà e li disponiamo nella teglia a stampo per i tortani e ciambelle. Incorporiamo la panna alla crema e rimestiamo. Dunque versiamo sui fichi e riponiamo in frigo per almeno 4 ore. Infine togliamo dal frigo trascorse le quattro ore e voltiamo su un piatto da portata. Serviamo il budino a temperatura ambiente decorandolo con fettine di fico.

Ingredienti:
400g fichi maturi,
mezzo litro latte,
4 tuorli,
1 cucchiaio farina, 1 bustina vanillina,
la scorza di un limone,
1 cucchiaio zucchero,
250 ml panna fresca da montare.