Bruschette estive con pomodori e speck

Bruschette estive con pomodori e speck

Le bruschette estive con pomodori e speck sono un antipasto semplice e veloce, non necessitano di particolari passaggi durante la preparazione e per questo sono perfette anche per essere preparate all’ultimo minuto.

Mangiare frutta e verdura di stagione ha diversi benefici: costa meno, ma soprattutto è più salutare e gustosa. E’ evidente che un buon pomodoro estivo sarà sicuramente più gustoso di un pomodoro “invernale”.

Per non preparare le classiche insalate e insalatone le bruschette estive sono una valida alternativa, perfetta per far mangiare un po’ di verdura anche ai più piccoli.

In alternativa allo speck potete utilizzare delle cozze, del tonno sott’olio e arricchire le bruschette con olive nere tagliate a rondelle e capperi. In questo modo otterrete un antipasto sfizioso e gustoso, perfetto non solo come antipasto ma anche in occasione di un aperitivo o di un buffet.

Come preparare le bruschette estive con pomodori e speck

Per preparare le bruschette estive con pomodori e speck iniziate tagliando a fette il vostro filoncino di pane toscano. Sfregate leggermente le fette di pane con l’aglio sbucciato (questo passaggio è facoltativo se il sapore dell’aglio non è di vostro gradimento potete tranquillamente ometterlo). Trasferite le fette di pane su di una teglia foderata con carta da forno e infornate in forno già caldo a 180° fino a quando non saranno ben dorate. Togliete le fette di pante tostato dal forno e lasciatele leggermente intiepidire poi spennellatele con un filo d’olio extravergine di oliva. Distribuite sulla superficie del pane i pomodori tagliati a rondelle e conditi con l’origano essiccato. Terminate con lo speck e la rucola. Disponete le vostre bruschette estive con pomodori e speck su di un piatto da portata. Buon appetito!

Ingredienti per preparare le bruschette estive con pomodori e speck

(per quattro persone):

8 fette di pane toscano

pomodori q.b..

Speck q.b.

olio extravergine di oliva q.b.

un pizzico di sale fino

uno spicchio d’aglio (facoltativo)

origano essiccato q.b.

rucola per decorare