Bomboloni di patate

Bomboloni di patate

I bomboloni di patate sono una preparazione molto golosa e adatta per un antipasto un po’ diverso dal solito.

Come i classici bomboloni dolci anche i bomboloni di patate sono dei sofficissimi dischetti preparati con un impasto lievitato a base di patate.

L’impasto viene steso e può essere farcito in diversi modi: scamorza e prosciutto cotto o pomodoro e formaggi, verdure, salumi e formaggi a piacere.

Come preparare i bomboloni di patate

Per preparare i bomboloni di patate iniziate lavando accuratamente le patate e lessatele intere e con le buccia. Una volta cotte, dopo una trentina di minuti circa, scolatele, pelatele e schiacciatele con l’aiuto di uno schiacciapatate direttamente in una ciotola. Fate raffreddare le patate e nel frattempo sciogliete il lievito di birra in pochissima acqua calda. Aggiungete alle patate il lievito sciolto, l’uovo, un filo d’olio e il sale. Impastate fino ad ottenere un panetto liscio ma lavorabile bene a mano. Formate una palla, coprite la ciotola con un coperchio o con un canovaccio pulito e fate lievitare per almeno un’ora. Trascorsa la lievitazione stendete l’impasto su di un tagliere infarinato fino ad ottenere uno spessore di circa un centimetro. Con l’aiuto di un pratico discetto taglia pasta ricavate dei dischi e farciteli con gli ingredienti che preferite. Ricoprite con un altro dischetto e sigillare bene i bordi con l’aiuto di una forchetta. Far lievitare ancora per un’ora poi friggere in olio di semi bollente. I bomboloni di patate devono risultare gonfi e belli dorati. Scolare i bomboloni di patate asciugarli su carta assorbente da cucina e servire immediatamente.

Ingredienti per preparare i bomboloni di patate

250 grammi di farina

250 grammi di patate

1/2 cubetto di lievito di birra

un cucchiaino di sale fino

un uovo

 

Per il ripieno:

100 grammi di prosciutto cotto a fettine

150 grammi di scamorza o provola

oppure

verdure

pomodori e formaggi misti