Bomboloni con poche calorie fatti di farina di Manitoba

Bomboloni con poche calorie fatti di farina di Manitoba

RICETTA DELLE BOMBE SUPER LEGGERE, una delizia per il palato. In questa ricetta è stata usata la farina di Manitoba, una farina di grano tenero che viene dal Canada ma che sta spopolando per la sua morbidezza e digeribilità.

Calorie per 100 grammi :300

Tempo di preparazione 40 minuti

Cosa ci occorre per i bomboloni leggeri?

-500gr farina Manitoba da dividere a metà con farina 00
-50gr zucchero semolato 
-50gr burro a temperatura ambiente 
-180gr acqua 
-2gr lievito di birra disidratato oppure quello fresco
-1 uovo
-7gr sale fino

PROCEDIMENTO:

Mettere nel boccale 2 cucchiaini di zucchero, presi dal peso dei 50 gr di zucchero totali, il lievito un poco di acqua e due cucchiai di farina sempre presi dal peso dei 500gr, azionare il bimby 37° vel 2 per 3 min

dopo aggiungere il resto degli ingredienti acqua,burro,uovo, zucchero e farina,azionare il bimby per 4 min vel spiga dopo mentre è con le lame in movimento aggiungere il sale e portare a termine i minuti impostati per impastare.

Prendere l’impasto metterlo in una ciotola coperto da pellicola o in contenitore a chiusura ermetica e metterlo a lievitare per 4 ore, avvolto da una coperta.

Trascorso il tempo fare dei panetti di 80 gr l’uno e adagiarli su un quadrato di carta forno precedentemente ritagliata, con questa dose ne vengono 12 pz

Nel frattempo che l’impasto lievita, coprire il tavolo o la base che si vuole utilizzare per farli lievitare con una coperta su di essa una tovaglia pulita, disporre su di essa i quadrati di carta forno, dopo aver fatto le palline coprirle con la tovaglia e ricoprire a sua volta con un plaid leggero e farli lievitare tutta la notte

finita quest’operazione coprire e fare lievitare per altre 8ore.

Trascorso il tempo prendere una friggitrice,con abbondante olio di semi io uso quello di girasole,portarlo a temperatura ma non deve essere bollente altrimenti li bruciate se l’olio diventa molto caldo abbassate la temperatura,immergete la bomba con la carta forno una volta bagnata scivola e si staccherà dalla carta, una volta cotti li mettete su carta assorbente e subito dopo li tuffate nello zucchero semolato, dopo li fate raffreddare e successivamente li farcite con crema pasticciera.

Crema pasticcera

Ingredienti

-750 gr latte intero 
-250gr panna fresca per dolci 
-250gr zucchero semolato 
-bucce di 2 limoni oppure bacca di vaniglia ( prelevare i semini )
-80gr di amido di mais 
-10 tuorli di uova medie

Esecuzione

In una pentola versare il latte e la panna, portare a sfiorare il bollore

Nel frattempo in una ciotola mettere i tuorli con lo zucchero e amido,con il frullatore munito di fruste montare tutti gli ingredienti fino ad aumentare il volume, i tuorli devono diventare chiarissimi

Non appena il latte sfiora il bollore versare un po’ nella ciotola e subito dopo sbattere con le fruste per evitare che le uova si cuciano

Dopo versare tutto nella pentola mescolare con una frusta così si evita che si formino grumi in cottura e cuocere fino a raggiungere la densità di una crema bella soda

Terminata la cottura versare in una ciotola coprire con pellicola a contatto farla raffreddare e riporre in frigo