Bocconcini di rose e menta

Bocconcini di rose e menta

Ecco a voi una ricetta da inserire nel menù di San Valentino: bocconcini di rose e menta. La presenza della rosa lo rende un antipasto molto romantico, ma è ovvio che potete preparare questo piatto anche in tante altre occasioni. Ottimi come stuzzichini.
Preparazione
Staccate i petali, lavateli velocemente con acqua fredda, scolateli in un colino, adagiateli su un panno da cucina e asciugateli delicatamente. Riduceteli a listarelle e fate lo stesso con la menta (precedentemente lavata).
Lavorate le uova con la farina, il formaggio tagliato a dadini, sale e pepe. Sbattete il tutto con una forchetta per far amalgamare bene gli ingredienti e aggiungete i petali e la menta. Mescolate.
Versate un filo d’olio e un pezzetto di burro in una padella , fatelo sciogliere e versate il composto. Cuocete la frittata su entrambi i lati e poi lasciatela riposare per alcuni minuti.
Quando sarà tiepida, ricavate dei dischetti o qualsiasi altra forma, sistemateli su un piatto da portata e servite.
Ingredienti
2-3 rose non trattate
9 uova
3 rametti di menta non trattata
100 g di emmenthal
1 cucchiaio di farina
burro
sale
pepe