Bocconcini di petto di pollo con panatura alle patatine

Bocconcini di petto di pollo con panatura alle patatine

Petto di pollo impanato

Ho battuto il petto di pollo per renderlo più fine possibile,l’ho tagliato in piccole parti (mi piaceva l’idea che si potessero mangiare in un solo boccone!) e poi all’inizio volevo passarle prima nell’uovo,ma il pollo era già appiccicoso di suo e le patatine si attaccavano facilmente quindi ho evitato e fatto tutto più semplicemente!

Per quando riguarda le patatine le ho messe in una bustina e le ho frantumate con lo sbatti carne per avere pezzettini piccolini le ho sparse sul tavolo da lavoro e ho cominciato ad impanare il pollo!

Ha cotto in forno NON FRITTO su carta forno per circa 20 minuti a 200 gradi ,poi dipende dalla grandezza dei bocconcini! Hanno un aspetto gradevole,la consistenza sfiziosa e croccante di una patatina e il gusto di un pollo succoso ^^ Una squisitezza!!! Piacerebbe soprattutto ai bambini!

Ricetta e foto di Chef Corinne

Bocconcini di petto di pollo con panatura alle patatine