Bocconcini di cavolini e bacon

Bocconcini di cavolini e bacon

I cavolini di Bruxelles , conosciuti anche con il nome di cavoletti, appartengono alla famiglia dei cavoli.

Sono particolarmente ricchi di antiossidanti e per questo sono utili per le ossa, la vista, il cervello e la prostata. Inoltre, sono ricchi di fibre e hanno proprietà diuretiche.

In questa preparazione i cavolini di Bruxelles sono avvolti nel bacon e cotti direttamente in forno e si prestano ad essere serviti come antipasto o come finger food in occasione di un aperitivo informale tra amici o in buffet in piedi. Da provare anche avvolti in speck o prosciutto crudo.

In questo caso i cavolini di Bruxelles sono cotti direttamente in forno, in alternativa potete sbollentarli in acqua bollente o cuocerli a vapore, poi avvolgerli nel bacon e terminare la cottura al forno. E’ possibile prepararli anche in anticipo, basterà solo riscaldarli poco prima di servirli.

Questi piccoli ortaggi possono essere utilizzati in altre preparazioni. Semplicissimo è il contorno a base di cavolini e speck, lessati in brodo vegetale e poi cotti al forno. In alternativa sono ottimi anche gratinati al forno con pane grattugiato. Ottimi anche saltati in padella con burro e olio.

Come preparare i bocconcini di cavolini e bacon

Per preparare i bocconcini di cavolini e bacon iniziare lavando accuratamente i cavolini di Bruxelles. Scolarli e privarli della parte più dura del gambo e delle foglie più esterne. Tagliare le fette di bacon a metà e avvolgere con esse i cavolini di Bruxelles. Disporre i bocconcini su di una teglia foderata con carta da forno. Infornare in forno già caldo a 200° e far cuocere per 20 minuti circa o comunque fino  a completa cottura. Sfornare i bocconcini di cavolini di Bruxelles e servire. Gustare ben caldi o appena tiepidi.

Buon appetito!

Ingredienti per preparare i bocconcini di cavolini e bacon

20 cavolini di Bruxelles

10 fette di bacon