Bistecche di soia caratteristica

Bistecche di soia caratteristica

Le bistecche di soia rappresentano l’alternativa vegetariana alle classiche fettine di carne, ideale se si hanno ospiti vegani o vegetariani, o se si ha voglia di allargare la cerchia dei cibi che si è soliti mangiare.
Possono essere cucinate in tanti modi diversi, ma tutt
i estremamente facili e veloci. Vediamo insieme qualche esempio.
Scaloppine: prendete 200 g di bistecche di soia reidratata, assottigliatele e infarinatele. Mettetele poi a cuocere in padella con un filo d’olio, giratele in modo che risultino dorate da entrambe le parti. A quel punto versate 1/2 bicchiere di vino bianco e fatelo evaporare. Unite poi i funghi, fate insaporire per 2 minuti, regolate di sale e pepe e proseguite la cottura per 10 minuti a fuoco lento. Servite.
Al pomodoro: cuocete le bistecche di soia in abbondante acqua o brodo vegetale per almeno 10 minuti dall’ebollizione. Scolatele e adagiatele su della carta assorbente per eliminare l’acqua in eccesso. Nel frattempo fate scaldare un filo di olio extravergine d’oliva in una padella, aggiungete della cipolla a fettine e mezzo bicchiere di acqua, in modo da farla ammorbidire. Quando l’acqua si sarà asciugata, versate la salsa di pomodoro a piacimento e regolate di sale. Dopo una decina di minuti, aggiungete le bistecche di soia, fate insaporire per qualche minuto e servite. Per un sapore più deciso, aggiungete un pizzico di peperoncino.
Alla griglia: reidratate 500 g di bistecche di soia, poi tagliatele a pezzi e fatele marinare per un’ora circa con tre cucchiai di salsa di soia, 1 cucchiaio di zenzero grattugiato e due cucchiai di aceto. Trascorso il tempo necessario, sgocciolatele, asciugatele e passatele nella maizena. Mettetele poi a cuocere su una bistecchiera per 5 minuti. Voltatele, cospargetele con la marinata, proseguite la cottura per altri 3 minuti, giratele nuovamente, bagnate anche quest’altro lato con la salsa e lasciate cuocere per altri 3 minuti. Asciugatele poi velocemente con della carta assorbente e servite.