Biscotto gelato al caffè

Preparazione:
Munitevi di una teglia adatta (magari usa e getta in alluminio) ricoprite i lati e il fondo con la pellicola trasparente e disponete 12 biscotti sul fondo .

Prendete un pentolino dai bordi alti , versate in esso il caffè e lo zucchero e portatelo alla cottura del FILO (prelevandone una goccia con un stuzzicadenti e mettendolo trà due dita ,formerà un filo ), a fiamma bassa perchè tende ad uscire dal contenitore come succede al latte quando bolle.

A questo punto rompere i tuorli e versateli sopra lentamente ,aiutandovi con uno sbattitore , lo zucchero cotto.

Immergere il fondo del contenitore in acqua fredda e con la frusta fare raffreddare il composto ,ed unire con delicatezza la panna ben montata .

N.B I tuorli e lo zucchero raffreddandosi diventeranno una massa più soda e leggermente spumosa .

Versate nella teglia preparata in precedenza livellandole la superficie in modo omogeneo . Disponete gli altri 12 biscotti secchi in modo che siano allineati con quelli del fondo e mettete nel congelatore per almeno 8 ore e ,una volta induriti ,con una spatola o un coltello divederli in 12 pezzi .

 

Ingredienti

24 biscotti secchi rettangolari
5 tuorli medi
125 g di zucchero semolato
250 g di panna da dolci fresca
50 g di caffè concentrato
– oppure 3 cucchiaini piccoli (g 3)
di caffè solubile + acqua per arrivare a 50 g

Si ottengono 12 biscotti con un ripieno alto circa 2 cm.