Biscotti ungheresi come da pasticceria

Biscotti ungheresi come da pasticceria

I biscotti ungheresi sono dei finger food dolci a forma di ferro di cavallo la cui punta è caratterizzata da cioccolato fondente. Si tratta di biscottini che hanno la caratteristica di essere friabili, si sciolgono in bocca praticamente grazie al tuorlo sodo nell’impasto della frolla. Un accenno particolare va fatta alla pasta frolla ungherese.

La pasta frolla ungherese, sebbene molti credano il contrario, è facile e veloce da realizzare, ma soprattutto presenta una particolarità unica e incredibile: le uova! Delle stesse si utilizza esclusivamente il tuorlo e sono sode. L’uovo sodo conferisce una particolare friabilità, che trova riscontro nei famosi biscotti ungheresi a forma di ferro di cavallo.

Biscotti Ungheresi  ingredienti e procedimento


200 g di Farina 00
200 g di Fecola
4 tuorli sodi
120 g di Zucchero a velo
200 g di Burro morbido
Scorza di un limone grattugiato
Pizzico di sale
Cioccolato Fondente Q.B (per ricoprire i biscotti)
Preparazione:
Cuocere le uova in acqua bollente fino a farle diventare sode, dopodiché prelevare solo i tuorli e setacciarli metterli in una ciotola con lo zucchero a velo.Dopo di che aggiungere il burro, limone ed il sale, e impastare aggiungere la farina setacciata con la fecola.Formare un panetto, ricopritelo di pellicola e mettere a raffreddare in frigorifero per mezz’ora. Prendere l’impasto stenderlo e ricavarne dei biscotti posizionate i biscotti su una teglia e cuocere a 175°C per 15 minuti.Quando saranno freddi passarli nel cioccolato fondente sciolto a bagno maria.

N.B: Questi Biscotti presentano 480 calorie ogni 100 grammi

Biscottini al burro senza cioccolato

Ingredienti

-500 farina 00
-250gr burro a temperatura ambiente ( per la planetaria freddo da frigo)
-125 zucchero a velo fatto nel bimby
-1 bustina di vanillina
-1 uovo medio

ESECUZIONE

mettere nel boccale lo zucchero polverizzare aggiungere il burro a pezzi 30 sec / vel 6/7 ripetere se necessario, aggiungere la farina l’uovo e vanillina 8/10/sec ripetere se necessario

Dopo formare una palla avvolgere in pellicola far riposare in frigo per almeno un ora, dopo procedere per fare i biscotti con il taglia biscotti

Stendere la pasta tra due fogli di carta forno se invece è ben fredda non serve usarla, se tende ad attaccare spolverare con un po’ di farina la superficie e il piano lavoro 😉

Cottura in forno ventilato preriscaldato a 180° per 10 minuti circa

Dopo averli cotti li ho farciti con Nutella bicolore marmellata di ciliegie