Biscotti simil baiocchi ed altro

Biscotti simil baiocchi ed altro

350g di farina 00

80g di nocciole tostate ridotte in polvere

120g di zucchero a velo

150g di burro ammorbidito

50g di fecola

1 uovo intero

1 tuorlo

nutella qb
Cosa occorre: 

un coppapasta di 4 o 5 cm, uno di mezzo centimetro in meno, una cannuccia.
Tostiamo e tritiamo le nocciole aggiungiamo poi lo zucchero a velo e frulliamo tutto insieme fino ad ottenere una polvere. (attenzione a non esagerare o tirerete fuori l’olio delle nocciole)

Aggiungiamo farina e fecola, quindi il burro ammorbidito, l’uovo e il tuorlo rassodiamolo brevemente con le mani.

(il procedimento è simile a quello della pasta frolla, quindi va benissimo impastare anche con una planetaria o con le mani con normale procedimento.)

L’impasto ottenuto sarà liscio e compatto 

Dividiamo il panetto in due parti, quindi stendiamolo sulla spianatoia infarinata allo spessore di circa 5 mm. Con il coppapasta più grande formiamo dei cerchietti e aiutandoci con una spatola poniamoli su una placca con della carta forno.

Poniamo il coppapasta più piccolo al centro del nostro dischetto ed esercitiamo una leggera (ma non troppo) pressione sulla pasta i n modo da formare un incavo (senza tagliare la pasta)

Con uno strumento di altissima professionalità (una cannuccia) pratichiamo 5 fori all’interno del nostro cerchietto formando una stella.
Accendiamo il forno a 180°, terminiamo nel frattempo tutto l’impasto. se volete essere più sbrigativi (dato che otterrete 90 dischetti) potete bucare una sola superficie e lasciare l’altra intatta. Cuociamo per 10 minuti; i biscotti devono solo dorarsi

Una volta raffreddati riempiamoli con abbondante nutella o marmellata accoppiando i biscotti ed esercitando una leggera pressione in modo da farla spuntare dai buchetti. Volendo si possono dare altre forme e fare biscotti diversi.

Patrizia Caterchini