Biscotti della Befana

Biscotti della Befana

Che ne dite di riempire la calza della Befana con dolcetti fatti con le vostre mani? Esistono tanti tipi di biscotti, tutti infinitamente buoni. Vediamo insieme alcune ricette.
Preparazione:
Lavorate la farina con il lievito e lo zucchero, iniziate a impastare e poi aggiungete tre uova e il burro ammorbidito. Unite il latte, la scorza grattugiata dell’arancia e continuate a lavorare fino a quando avrete ottenuto un composto liscio e omogeneo. Sistematelo in frigo per 30 minuti. Trascorso il tempo necessario, riprendete l’impasto, stendetelo e ricavate i biscotti dando loro la forma che preferite, meglio se ispirati alla Befana (cappelli, calze, scopette…). Spennellate la superficie con l’uovo sbattuto e spolverizzatela con gli zuccherini colorati.
Ingredienti:
500 g di farina
200 g di zucchero
130 g di burro
50 ml di latte
4 uova
un’arancia
zuccherini colorati
Potete modificare un po’ la ricetta in questo modo: aggiungete del cacao amaro all’impasto e poi farcite i biscotti con la Nutella o la marmellata. Oppure, per una variante ancora più golosa, una volta sfornati i biscotti e lasciati raffreddare, potete intingere la parte inferiore nel cioccolato fuso e cospargerla con confettini colorati prima che solidifichi.
Si tratta sicuramente di un’alternativa più economica e salutare rispetto ai cioccolatini e snack vari che si trovano in commercio.