Biscotti casarecci pugliesi

Biscotti casarecci pugliesi

Biscotti casarecci pugliesi Procedimento:

Montare le uova(per 10-15 minuti almeno) con lo zucchero il pizzico di sale e i semi della bacca di vaniglia. Dopo la montata cambiare e mettere l’attrezzo per impastare (io la foglia usando la planetaria) e aggiungere a cucchiaiate le farina precedentemente setacciata insieme al lievito alternandola con un filo d’olio e poco latte tiepido, aroma di limoni grattata e così piano piano fino a terminare tutti gli ingredienti , formare un composto morbido ma omogeneo. Togliere l’impasto ottenuto dalla planetaria e impastarlo poco con le mani e porlo in un recipiente a riposare per almeno mezz’ora semicoperto da pellicola. Dopo il riposo bagnarsi le mani con l’olio e ungere anche il piano da lavoro e formare dei rotolini lunghi e di medio spessore, appiattirli un pochino con le mani e tagliare dei pezzi, posizionarli sulla teglia. Quando il forno è caldo 160° prendere la prima teglia formata e spennellare i biscotti con del latte (con delicatezza ) spolverateci sopra pochissimi granelli di zucchero. Infornare per 15 minuti, dipende dal vostro forno. Sfornare e adagiare i biscotti su una griglia per farli raffreddare. Quando saranno tutti cotti e raffreddati riponeteli in un contenitore e lasciarli scoperti per tutta la notte.

Biscotti casarecci pugliesi Ingredienti:

1kg farina 00
300 di zucchero semolato + un pochino per lo spolvero.
2 cucchiai di miele d’acacia
4 uova grandi
160 ml olio extra vergine d’oliva
100 ml latte fresco intero (tiepido)
1 bustina di lievito
2 limoni grattati bio
una bacca di vaniglia
sale, 2 pizzichi.

Biscotti fatti in casa: tanti gusti che piacciono a tutti

Biscotti simil baiocchi ed altro