Bignè senza glutine

Bignè senza glutine

Ricetta per celiaci

Portare a bollore l’acqua col burro ed un pizzico di sale, allontanare dal fuoco e unire la farina. Riportare sulla fiamma e mescolare qualche istante finché la massa non si stacca dalle pareti del tegame. Spegnere e far raffreddare. Quando il tutto è appena tiepido aggiungere un uovo alla volta incorporandolo bene prima di aggiungere il successivo. Preparare un albume leggermente battuto e, se necessario, aggiungerne poco per volta fino ad ottenere la giusta consistenza, l’impasto deve cioè risultare sufficientemente fermo ma non troppo duro.
Con un sac-à-poche ed una bocchetta liscia oppure spingendo piccole quantità con l’aiuto di un cucchiaino, preparare tanti mucchietti di pasta ben distanziati fra di loro, su una teglia rivestita di carta.

Cuocere a 200 gradi per 20 minuti o fino a quando i bignè risulteranno asciutti, gonfi e dorati.

Far raffreddare, tagliate parte della calotta di ogni bignè e attraverso l’apertura farcirli con una crema pasticcera o con un preparato salato.

Il bignè è neutro e si presta molto bene a entrambe le preparazioni.

 

Per guarnire lucidarli con caramello e granella di nocciole, se si tratta di una preparazione dolce o con burro e frutta secca per una preparazione salata.

Ingredienti:

      100 ml di acqua

 

      40 g di burro

 

 

    un pizzico di sale

BIGNè