Bicarbonato per pulire frutta e verdura

Bicarbonato per pulire frutta e verdura

Il bicarbonato permette di pulire la frutta e la verdura in maniera totalmente naturale. La sua azione consente di eliminare eventuali tracce di pesticidi e batteri che possono mettere a repentaglio la nostra salute.
Utilizzarlo è estremamente facile.

Versate il bicarbonato in una bacinella con acqua fredda: utilizzate 1 cucchiaio di bicarbonato per ogni litro d’acqua. Immergete la frutta e la verdura e lasciate in immersione per 15 minuti. Trascorso questo tempo, risciacquate accuratamente gli alimenti, se necessario spazzolateli, e poi asciugateli.

Per i cibi più grandi potete usare una crema pulente a base di bicarbonato. Non dovrete far altro che mescolare 1 cucchiaio di bicarbonato con 1 cucchiaino d’acqua e usarla sugli alimenti con l’aiuto di uno spazzolino.

Oltre alla crema e al primo metodo descritto, è possibile realizzare anche uno spray per la pulizia di frutta e verdura a base di bicarbonato e limone. In un ciotola unite 1 cucchiaio di succo di limone, 2 cucchiai di bicarbonato di sodio e 250 ml di acqua. Mescolate fino a quando il bicarbonato si sarà sciolto. Trasferite la soluzione ottenuta in un flacone con spruzzino e vaporizzate sulla frutta e sulla verdura. Lasciate agire per 5-10 minuti e poi risciacquate. Se necessario, spazzolate.