Besciamella fatta in casa

Besciamella fatta in casa

La besciamella è quella salsa bianca utilizzata, ad esempio, nella preparazione delle lasagne e dei cannelloni, ma viene utilizzata in tantissime altre ricette. Si può trovare già pronta al supermercato, farla in casa non è difficile e sarà sicuramente più buona e genuina di quella acquistabile al supermercato.

Besciamella ricetta

Mettete a scaldare il latte in un pentolino. A parte fate sciogliere il burro a fuoco basso, poi spegnete e aggiungete la farina setacciata a pioggia, mescolando con una frusta per evitare che si formino grumi. Poi rimettete sul fuoco dolce fino a farla diventare dorata, senza smettere di mescolare. Unite il latte poco alla volta, mescolando energicamente. Cuocete 5-6 minuti a fiamma bassa finché la besciamella si sarà addensata e inizierà a bollire. Infine, aromatizzatela con la noce moscata e un pizzico di sale. Se volete ottenere una besciamella più densa dovete usare più burro e farina, se invece volete una salsa più liquida, diminuite le dosi di questi due ingredienti. Potete conservarla in frigorifero per 2-3 giorni, chiusa in un contenitore ermetico, o in freezer fino a un mese.

Ingredienti Besciamella

100 g di burro
100 g di farina 00
1 l di latte intero e fresco
noce moscata
sale

Besciamella fatta in casa vegan

Tostate in un pentolino 100 g di farina 0 in 25 ml di olio extravergine d’oliva. Mescolate con una frusta per non far attaccare la farina e aggiungete 1 l di latte di soia naturale freddo. Continuate a mescolare energicamente per evitare la formazione di grumi. Aromatizzate con noce moscata, sale e pepe, e portate a bollore. Lasciate cuocere a fuoco dolce fino al raggiungimento della densità desiderata.

 

Leggi anche Salsa alla besciamella