Basilicata ricette di Natale

Basilicata ricette di Natale

Quali sono le ricette di Natale della Basilicata? Ecco cosa non sapevi:

Durante le festività tutte le famiglie si riuniscono per festeggiare con pranzi e cene che aiutano a riscoprire lo spirito del feste. Il menù natalizio della Basilicata è molto vario ed è caratterizzato da varie preparazioni.

Tra le ricette tipiche si trovano la minestra di scarole, verze e cardi in brodo e il baccalà con peperoni cruschi, essiccati e sbollentati in olio bollente per pochi minuti, ricetta per antonomasia della tradizione. Anche gli strascinati al ragù misto sono un primo piatto preparato in occasione delle feste.

Gli ingredienti principali sono tipici della lucania: salsiccia lucanica e strascinati, pasta fatta in casa a base di farina di grano duro e ottenuti, proprio come suggerisce il nome, trascinando un pezzettino di pasta sotto le dita. In tavola durante le feste non può mancare il piccilatiedd’ una sorta di panettone con le mandorle tipico delle tradizioni contadine potentine.

Piccilatiedd’

Secondo la tradizione la notte della Vigilia il capo famiglia, dopo aver recitato le preghiere di ringraziamento, affettava il piccilatiedd’ insieme alla famiglia riunita. Un altro piatto tipico della tradizione del Sud sono le pettole di pasta lievitata farcite e preparate sia dolci sia salate.

Pettole

Secondo la tradizione lucana le pettole sono farcite con le alici e, dopo aver ottenuto con l’aiuto di un cucchiaio la forma di una pallina, vengono fritte in olio bollente. I dolci tradizionali e molto amati che chiudono il pranzo di Natale sono i calzoncelli fritti ripieni di salsa di ceci o castagne lesse.

Sono conosciuti anche con il nome di chinulidd’ o cauzncidd e sono dei piccoli fagottini di pasta sfoglia di farina di grano, ripieni di crema alle castagne. Questi dolcetti sono preparati, con alcune varianti, anche in Campania e rispetto alla ricetta originaria c’è chi aggiunge liquori come l’anice, uvetta sultanina, canditi o pere sciroppate.

In Basilicata i calzoncelli hanno la forma di un vero e proprio ravioli, mentre quelli preparati in Campania sono leggermente più grandi e hanno la forma del tradizionale calzone.

REGALI DI NATALE FAI DA TE