Arancini di riso elaborati

Arancini di riso elaborati

Arancini di riso elaborati
In un tegame far soffriggere la cipolla nell’olio, aggiungervi il macinato sfumare con un po’ di vino rosso e aggiungere il pomodoro, aggiustare di sale e pepe e far cuocere.
Nel frattempo far soffriggere la cipolla nell’olio e far insaporire i piselli, intanto tagliare la scamorza a pezzetti.
Sbattere le uova, adagiare del pan grattato in un piatto.
Una volta cotto il sugo, mescolarlo al riso freddo ma non esagerate con il sugo altrimenti risulterà un po’ difficile per formare le palle…prendere del riso con il pomodoro in una mano e al centro del riso mettervi piselli e scamorza formare la pallina e passarla prima nell’uovo e poi nel pan grattato.
Ripetere fino alla fine del riso. Per friggerle prendete un pentolino piccolo ed alto, ciò che è fondamentale è che le arancine siano immerse completamente nell’olio.Porre le arancine su carta assorbente e servire calde.

200 -250 gr circa di riso
100 gr di macinato di bovino
Cipolla
Una pelata o del concentrato di pomodoro
Vino rosso
70 gr di piselli
60-70 gr di scamorza affumicata
Pepe
Sale
Pan grattato
Olio per friggere
2 uova