Aperitivo analcolico alla frutta

Aperitivo analcolico alla frutta

A volte può capitare, per diversi motivi di non poter bere alcol, o semplicemente di preferire un drink analcolico;in questo caso si può optare per un aperitivo analcolico alla frutta.

Può essere un’alternativa fresca e dissetante; in più ricca di vitamine, che si sa fanno sempre bene.; a questo proposito, la cosa migliore per sfruttare tutte le potenzialità di questo cocktail, è di non usare la frutta come semplice guarnitura, ma inserirla nel drink come materia prima.

Si possono preferire le fragole, le albicocche, le nespole e i kiwi; si può integrare tutto con sciroppi, succhi,estratti, infusi e soda.

Fruit Punch

Un esempio di cocktail alla frutta molto diffuso è il fruit Punch; è analcolico e unisce la leggerezza dei cocktail light alle vitamine della frutta; anche qui si può partire con le fragole, mirtilli e arancia per un mix coloratissimo e dal gusto ricco.

Proprietà nutrizionali del Fruit Punch: la spremuta di arancia vi da un apporto di vitamina C ci sono poi i mirtilli invece, che sono ricchissimi di proprietà benefiche, non a caso sono anche noti come elisir di lunga vita.

Il succo di mirtilli è benefico perchè è un potente antiossidante in grado di rallentare il processo di invecchiamento cellulare. Sono inoltre preziosissimi per combattere le infiammazioni e in particolare la cistite che d’estate affligge molte donne. Le fragole poi contengono acido folico, prezioso per la salute del cervello e del mantenimento della memoria. Per finire troviamo la cannella, questa spezia contiene tannini, sostanza antiossidante importante per la salute del corpo.

Fruit Punch è il cocktal ideale se siete a dieta, infatti non contiene zuccheri aggiunti, ma solo spremute di frutta e acqua frizzante.

È possibile così bere in compagnia senza alterare in nessun modo il vostro regime di dieta. Ecco la ricetta per assumere le vostre vitamine.

Ingredienti:  

Acqua Frizzante (25 cl) 

Spremuta d’arancia (60 cl)

Spremuta di mirtilli (60 cl)

Spremuta di fragole (30 cl)

1 stecchetta di cannella

Ghiaccio in cubetti

Preparazione:

Versa la spremuta d’arancia, la spremuta di mirtilli e la spremuta di fragole in un recipiente abbastanza capiente.

Grattugia la cannella all’interno del recipiente.

Mescola bene e aggiungi l’acqua frizzante.

Lascia raffreddare il tutto in frigorifero per almeno 2 ore.

Aggiungi i cubetti di ghiaccio prima di servire in ampie coppe.

Ci sono poi una serie di altri cocktail che fanno al caso vostro, che ora andremo a vedere più in particolare, sia per quanto riguarda la descrizione che per quello che ci interessa per la loro preparazione.

Jack’s Special: un cocktail analcolico alla frutta sfizioso

Un cocktail speciale, così come il nome che porta: Jacks Special. Prepararlo non è difficile. procuratevi un frullatore, con del ghiaccio polverizzato, e inserite questi ingradienti:

  • 50 grammi di fragole fresche
  • 20 cl di succo d’ananas
  • 2 spruzzi di succo d’ananas

Miscelate e versate in un bicchiere. Potete decorare con due mezze fragole infilzate su un bastoncino.

Pink Medlar Delight: un cocktail analcolico delizioso

Nel secondo cocktail che vi proponiamo le nespole si uniscono alle fragole. Ad aggiungere un interessante variazione un frizzante ginger ale. Ingredienti:

  • 60 grammi di nespole a pezzi
  • 60 grammi di fragole
  • 1 pallina di sorbetto all’arancia
  • 15 cl di ginger ale

Preparazione: tranne il ginger ale, inserite tutti gli ingredienti nel frullatore e avviatelo, per 15 secondi circa, ad alta velocità. Versate dolcemente il ginger ale e mescolate con un cucchiaio. Servite in un bicchiere da cocktail grande. Volendo potete decorare tutto con uno spiedino di nespole e fragole. Red Light: un cocktail analcolico sensuale

Il terzo cocktail che vi presentiamo si chiama Red Light Prepararlo è molto facile. Quello che vi serve è uno shaker, riempito per metà di cubetti di ghiaccio. A questo punto versate questi ingredienti:

  • 4 cl di succo di limone
  • 4 cl di succo di fragola
  • 4 cl di succo d’arancia
  • 4 cl di succo d’ananas
  • 3 spruzzi di sciroppo di granatina

Ora, potete mescolare per un paio di minuti, passare il cocktail in un bicchiere ballon e infine decorare con una fetta d’arancia e un fiore.

Stra-Strawberry: un cocktail analcolico alla fragola

Questo è un cocktail adatto a una coppia; per questo vi presentiamo le quantità degli ingredienti per riempire due bicchieri. Ecco gli ingredienti dello Stra-Strawberry:

  • 250 grammi di fragole fresche
  • 3 cucchiai di zucchero semolato
  • il succo di 1 limone
  • 20 cl di acqua tonica
  • 1 fragola per la decorazione

Preparazione: fate macerare le fragole, per circa 30 minuti, (lavate e tagliate) con zucchero e limone. Frullatele fino a ottenere un composto omogeneo. Riempite lo shaker con la crema di fragola e l’acqua tonica, e agitate per un paio di minuti. Prendete due bicchieri da cocktail, applicate sui bordi dello zucchero semolato, e versate il vostro Stra-Strawberry. Infine, decorate entrambi i bicchieri con una fragola.

Spring Passion: un cocktail primaverile

Un cocktail alla frutta ideale da servire proprio durante la primavera. la fragola è il frutto principale.

Ingredienti:

  • 25 cl di succo di pesca
  • 50 cl di succo di pompelmo
  • 250 grammi di fragole fresche
  • alcuni spicchi di fragole

Preparazione: lavare le fragole, tagliarle e e frullarle, fino a ottenere un composto omogeneo. In una brocca abbastanza grande, dovete versare le fragole frullate e unirle alla crema, al succo di pesca e di pompelmo. Mescolate energicamente, e lasciate riposare in frigorifero per almeno un’ora. Trascorso questo tempo, il vostro Spring Passion è pronto per essere servito. Prendete un bel bicchiere da cocktail, versate il drink e decoratelo con alcuni spicchi di fragole.

Frozen Apple: un analcolico vitaminico alla mela

In questo cocktail, uno degli elementi principali è la mela verde. Ma non è l’unico ingrediente. Questo drink è composto da:

  • 3 cl di succo di mela verde
  • 3 cl di succo di kiwi italiano
  • 1 cl di succo di pompelmo
  • il succo di mezzo limone
  • 2 gocce di aroma di menta

Preparazione: prendi un blender, riempilo con 10/15 cubetti di ghiaccio, riversa tutti gli ingredienti e centrifuga per almeno 40 secondi. Versa in un bicchiere da cocktail e decora con foglioline di menta e uno spicchio di kiwi, sul bordo del bicchiere.

Tenderberry: un cocktail analcolico con spuma

Qui le fragole sono mescolate alla panna e alla granatina, dando vita a un cocktail davvero particolare: un mix di gusto e morbidezza che sa come conquistare anche i palati più esigenti. Ingredienti:

  • 6-8 Fragole fresche
  • 1 parte di Granatina
  • 1 parte di Panna
  • ghiaccio tritato
  • 1 parte di Ginger Ale secco
  • un pizzico di Zenzero
  • 1 fragola per decorare

Preparazione: è necessario frullare, per circa 30 secondi, fragole, granatina, panna e un po’ di ghiaccio tritato. Versare il composto ottenuto in un bicchiere alto da bibita, e aggiungere del ginger ale secco. Mescolare e spolverare con una manciata di zenzero macinato. Infine decorare con una fragola intera.