Apericena, stuzzichini freddi

Apericena, stuzzichini freddi

Aperitivo o cena? Ecco l’apericena, momento in cui ci si ritrova in compagnia di amici o colleghi e si consumano stuzzichini di vario tipo, dal dolce al salato.

La caratteristica dell’apericena, infatti, è quella di combinare diverse preparazioni di piatti salati e stuzzichini golosi.

I locali e i bar già da diverso tempo propongono momenti di questo tipo, ma perché non organizzare un apericena anche a casa?

Ecco qualche idea per preparare stuzzichini freddi, adatti per essere preparati in anticipo e da servire all’occorrenza.

  1. POMODORINI RIPIENI FINGER FOOD: semplici pomodorini farciti con mousse di formaggi, mousse di tonno o di prosciutto crudo;
  2. CROSTINI AL GORGONZOLA: crostini di pane bianco farciti con gorgonzola e decorati con gherigli di noci tritati;
  3. CROSTINI CON CECI: ridurre i ceci precotti in salsa, condire con sale, pepe e un filo d’olio. Spalmare sul pane e decorare a piacere;
  4. INVOLTINI DI SALMONE AL SESAMO: stendere le fettine di salmone affumicato, spalmare con formaggio morbido, coprire con erbe aromatiche (erba cipollina e timo), arrotolare e passare nei semi di sesamo;
  5. CROSTINI CON MOUSSE DI GAMBERI: frullare i gamberi già cotti con formaggio morbido. Condire con sale, pepe e scorza di limone grattugiata, spalmare sui crostini;
  6. GIRELLE PROSCIUTTO COTTO E MAIONESE: stendere le fette di pancarrè e appiattire bene. Spalmare con maionese e adagiarvi sopra il prosciutto cotto a fette. Arrotolare e avvolgere nella pellicola. Lasciar riposare in frigorifero per 30 minuti. Tagliare a fette e servire;
  7. SPIEDINI MOZZARELLA, MELONE E CRUDO: tagliare il melone a metà e privarlo dei semi. Con un apposito scavino realizzare delle palline di melone, in alternativa tagliare a cubetti. Avvolgere il melone con il prosciutto crudo. Realizzare gli spiedini alternando le mozzarelline con le palline di prosciutto e melone;
  8. CAPRESE ZUCCHINE E POMODORINI: lavare le zucchine e tagliarle a rondelle. Bollirle o grigliarle un paio di minuti per lato. Preparare un’emulsione a base di olio di oliva, succo di limone e un pizzico di sale. Impiattare la caprese zucchine e pomodorini e condire con l’emulsione preparata in precedenza;
  9. TARTINE DI PANE E BARBABIETOLA: frullare una patata bollita con due rape rosse, amalgamare con la ricotta e il parmigiano, salare e pepare. Spalmare la mousse di barbabietola su fettine di pane e terminare con erba cipollina fresca tritata;
  10. FAGOTTINI DI BRESAOLA: farcire le fettine di bresaola con un cucchiaio di crema di formaggi (ricotta, robiola o caprino), chiudere a fagottino e fermare con un filo di erba cipollina.

Per completare un apericena non vanno dimenticate le bevande: dalla semplice acqua naturale o frizzante, via libera ad aperitivi, analcolici, vini bianchi frizzanti e prosecco.