Antipasti sfiziosi per cena con amici e perenti

Antipasti sfiziosi per cena con amici e perenti

GIRELLE MULTICOLORI

Antipasti SfiziosiPane per tramezzini senza crosta
Salse a piacere

Le salse possono essere fatte a vostro piacimento mettento gli ingredienti in un frullatore:
– Peperoni in barattolo e maionese
– Tonno e maionese
– Funghi e maionese
– Olive e maionese
– Giardiniera maionese ed uovo sodo
– Patè di fegato
Prendere la fetta del pane e con un mattarello sterderla bene, passate sopra una delle salse scelte ed arrotolarla stretta stretta chudere con un foglietto di carta di alluminio.
Procedere cosi per le altre fette, mettere in frigo e prima di servire tagliare a fettine il rotolino.
Tenere presente che con una fetta si ricavano circa 8-10 girelline.
E mi raccomando quando iniziate a mangiafe una tira l’altra.

FRITTATINE AL FORNO


Prendere delle uova e batterle con un pizzico di sale, prendere lo stampo per plum cake passare ad ungere con un pochino di olio, e fare delle frittatine secondo i gusti, si puo fare con zucchine, carote, piselli, olive, parmigiano e groviera, wustel, cipolla o tanto altro ancora….. riempire lo stampino per circa un tre quanti e poi aggiungere le uova e girare un pochino all’interno dello stampo.
Infornare in forno caldo a 180° e lasciar cuocere. Sfornare

Involtini di salmone

Ingredienti
6 fette di salmone affumicato2 formaggi caprini100 gr di rucolaprezzemoloolio evo salepepe rosa 
Preparazione

In una ciotola stemperate con la forchetta il formaggio caprino, quindi aggiungete 30 gr di rucola tagliata finemente al coltello, un filo di olio extravergine, un pizzico di sale e una spolverata di pepe rosa.

Distribuite su ogni fetta di salmone un cucchiaio pieno di composto, poi avvolgete la fetta su se stessa a formare l’involtino e mettetelo su un piatto da portata.

Quando avrete terminato tutte le fette di salmone, condite con un altro filo di olio del prezzemolo tritato e qualche grano di pepe rosa.

INVOLTINI DI ASPARAGI E PROSCIUTTO

1) Lavare bene gli asparagi2) ; In una pentola lessateli in acqua salata per circa 15 minuti; 3) 
Scolateli e lasciateli freddare; 4) Accendete il forno e portatelo ad una temperatura di 180°; 5) Intanto in una teglia da forno stendete la carta (da forno ovviamente) e versarci dentro un po’ di latte; 6) A questo punto prendete una fetta di prosciutto cotto, stendeteci sopra una fetta di formaggio edamer e dentro, al centro, metteteci 4/5 asparagi..se sono troppo lunghi accorciarli un pò da sotto; 7) Arrotolate per formare un involtino e sopra versate un po’ di besciamella (se gli involtini non si chiudono fissateli con uno stecchino!); 8) Mettete gli involtini sopra la carta da forno; 9) Una volta completata tutta la teglia, con un cucchiaio versate sopra gli involtini ancora besciamella e parmigiano grattugiato; 10) Inserire la teglia in forno per circa 15 minuti. Ingredienti per 4 persone: 500 gr di asparagi, latte, sale, 10 fette di prosciutto cotto tagliato non sottile sottile ma un pochino spesso, 10 fette di formaggio edamer (o in alternativa sottilette), 1 tazza di besciamella, parmigiano grattugiato.

SPIEDINI VEGETARIANI

1 Zucchina
1 Melanzana
1 Peperone rosso
1 Peperone giallo
1 Peperone verde
4 Funghi champignon
1 Carota
12 Pomodorini
6 cucchiai di Olio extravergine di oliva
1 spicchio di Aglio
1 cucchiaino di Prezzemolo tritato
quanto basta di Sale

PREPARAZIONE
In un bicchiere versate l’olio, aggiungete il prezzemolo, un pizzico di sale e lo spicchio di aglio tagliato a metà. Mescolate bene e coprite con della pellicola da cucina.
Tagliate la zucchina e la carota a rondelle, i peperoni a pezzetti quadrati di dimensioni simili alle rondelle di zucchine e carote, le melanzane a rondelle che, se molto grandi, dovranno essere tagliate in quattro parti e, infine, i funghi a fette.
Su una bistecchiera, preferibilmente in ghisa, grigliate i pezzetti di verdure e eventualmente anche i pomodorini interi (a seconda dei gusti possono essere inseriti negli spiedini anche crudi). Una volta che tutte le verdure sono cotte inseritele negli spiedini alternandole. Adagiate gli spiedini su un piatto da portata e, con l’aiuto di un cucchiaino, conditeli con qualche goccia di olio aromatizzato al prezzemolo e aglio.

CORNETTI DI PASTA FOGLIA CON WURSTEL E SEMI DI PAPAVERO

Ingredienti per 10 cornetti di sfoglia salati:

350 g di pasta sfoglia
10 mini wurstel 
1 cucchiaio circa di ketchup 
1 cucchiaio circa di senape dolce ( non obbligatorio)
1 albume d’uovo
Semi di papavero qb

PREPARAZIONE:
Stendere la sfoglia e dividerla in triangolini, Spalmate un velo di ketchup al centro del triangolo , quindi praticate un piccolo taglio al centro della base e allargatela un pochino . Posizionate un mini wurstel vicino alla base del triangolo. Arrotolate quindi la pasta sfoglia partendo dalla base fino alla punta; ripiegate le due estremità formando un cornetto . Procedete nello stesso modo, creando altri 4 cornetti di sfoglia. Allo stesso modo, create i cornetti salati aromatizzati alla senape . Adagiate i cornetti di sfoglia così ottenuti su una teglia rivestita di carta da forno (con gli avanzi di pasta sfoglia io ho creato dei salatini, salandoli semplicemente in superficie, che ho cotto assieme ai cornetti). Spennellate con l’albume d’uovo la superficie dei cornetti di sfoglia e decorateli con qualche seme di papavero . Cuocete i cornetti salati nel forno già caldo a 180° (statico) per 15-20 minuti. Quando saranno gonfi e dorati estraeteli dal forno e lasciateli intiepidire per una decina di minuti.
Servite i cornetti di sfoglia salati ai wurstel tiepidi oppure freddi.

involtini di cavolo:
foglie di cavolo,
carne trita di maiale,
prezzemolo,
1uovo,
parmigiano,
1 panino bagnato nel latte,
olio evo.
sale,pepe.
Cuocere le foglie di cavolo a vapore e lasciarle raffreddare.
Schiacciare in una ciotola il pane bagnato nel latte.
Aggiungere la carne trita, il parmigiano, l’uovo, il prezzemolo, sale e pepe.
Mettere una cucchiaiata di ripieno in una foglia di cavolo e avvolgere formando un pacchetto ben chiuso.
Ungere una padella con olio evo e adagiarvi gli involtini.
Cuocere a fuoco bassissimo, girando ogni tanto delicatamente, per un’retta circa.

Fagottini di peperoni e mais.
ingredienti:
1 scalogno,
2 peperoni,
160 g. di mais in scatola,
100 g. di tonno al naturale.
qualche acciuga,
1cucciaiata di olive, 
sale, peperoncino, olio evo,
1 confezione di pasta sfoglia.
Tagliare a velo lo scalogno e soffriggerlo in olio evo.
Aggiungere i peperoni tagliati a piccoli dadini.
Cuocere per un’oretta circa poi aggiungere il mais, il tonno sbriciolato, le acciughe e le olive tritate finemente, il peperoncino e il sale, se necessario.
Lasciar raffreddare.
Stendere la sfoglia e tagliarla in quadretti di 4/5 cm. circa.
in ogni quadretto mettere un cucchiaino di composto.
Chiudere bene, porre su una teglia con cartaforno e cuocere a 170° per circa 20 minuti.

Chiodini soffritti

1 grossa cipolla.
1 spiccio d’aglio.
Olio evo.
Brodo di dado.
Sale e pepe.
Qualche cucchiaiata di panna da cucina. 
Lavare i chiodini e tuffarli per 5 minuti in acqua bollente.
Affettare la cipolla e soffriggerla in olio con lo spicchio d’aglio.
Togliere l’aglio e versare i chiodini.
Cuocere per un’ora circa bagnando ogni tanto con il brodo.
A fine cottura mantecare con la panna e aggiustare di sale e pepe.

Frittelle di zucchine.
4 o 5 zucchine medie,
2 uova intere,
2 cucchiai di farina,
2 cucchiai di parmigiano,
2 etti di ricotta o primosale,
sale, pepe e olio per friggere.
Lavare, asciugare le zucchine e gratugiarle.
Aggiungere la ricotta, le uova, il parmigiano, la farina, sale e pepe.
Scaldare bene l’olio e friggere a piccole cucchiaiate.
Asciugare su carta assorbente e servire con insalatina fresca.