Antipasti freddi veloci

Antipasti freddi veloci

Con l’arrivo dell’estate se ne va la voglia di stare ai fornelli e il caldo porta con sé il desiderio di consumare cibi freschi e leggeri. Se state preparando una cena con gli amici e siete alla ricerca di ricette fredde, ecco alcune idee per antipasti veloci e senza cottura.
Involtini di salmone
Stendete le fette di salmone, spalmate su ciascuna del formaggio spalmabile e adagiate una o più foglie di rucola. Arrotolate e sistemate in frigo. Al momento di servire, tagliate di sbieco gli involtini e bagnateli con un’emulsione realizzata con olio extravergine d’oliva, succo di limone, sale e pepe.
Melone con mozzarella e prosciutto
Tagliate il melone a metà, eliminate i semi e affettatelo cercando di ottenere fette uguali. Tagliate le mozzarelle a rondelle dello spessore di circa 1 cm. Avvolgete le fette di melone con le fette di prosciutto crudo e disponetele su un piatto da portata, aggiungete la mozzarella e condite il tutto con sale e un filo d’olio extravergine d’oliva.
Caprese con cetrioli
Tagliate le mozzarelle a fette. Lavate e tagliate i cetrioli e i pomodori a rondelle non troppo sottili. In una ciotolina create un’emulsione con olio d’oliva, succo di limone e poco sale. Potete presentare la vostra caprese come preferite: distesa su un piatto da portata o in maniera più originale, a voi la scelta. In ogni caso, non dimenticate di condire il tutto con l’emulsione di olio, limone e sale preparata in precedenza.
Girelle prosciutto cotto e maionese
Appiattite le fette di pane per tramezzini, spalmate su ciascuna la maionese e adagiateci sopra le fettine di prosciutto cotto. Arrotolate e avvolgete i rotolini nella pellicola trasparente, sistemateli su un vassoio e fateli riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Trascorso il tempo necessario, togliete delicatamente la pellicola e tagliateli a fette spesse circa 1 cm.