Alimenti che contengono potassio

Alimenti che contengono potassio

Quali sono gli  alimenti con potassio?

Il fabbisogno giornaliero di potassio di una persona adulta che non pratica sport è di 3-4 grammi.

Di potassio sono ricchi molti alimenti che fanno parte della nostra dieta quotidiana: le albicocche, le banane, i kiwi, le pere, l’uva, le pesche, il melone e l’anguria, gli agrumi, i semi di zucca e di girasole, le nocciole, i datteri, ma anche il frumento, le patate, i legumi, la lattuga, i cavoli; ritroviamo il potassio quando gustiamo un delizioso cioccolatino fondente o quando sorbiamo una tazzina di caffè.

Ne contiene anche lo yogurt, e ne sono ricche le vongole.

Dovete sapere che il potassio è un sale minerale di importanza fondamentale nell’alimentazione umana, soprattutto ai fini della contrattilità muscolare, specialmente del nostro muscolo fondamentale: il cuore.

In estate, in modo particolare, con l’eccessivo caldo e di conseguenza la frequente  sudorazione corporea, i sali minerali, tra cui il potassio, diminuiscono e questa carenza ci provoca fastidiosi disagi quali vertigini, dolorosi crampi, stitichezza e, in modo particolare nelle donne, la cellulite, in quanto tra i suoi pregi, il potassio, ha quello di essere un importante regolatore dell’equilibrio idrico nel nostro corpo.

Per stare bene affidiamoci alla natura, che con la naturalità ci fornisce solo benessere: basta scegliere cibi freschi e naturali,  da assumere con costanza e da cuocere  il meno possibile, dove risulta necessario.

COME CONSERVARE LE BANANE