Alici ripiene

Alici ripiene

Le alici ripiene e fritte sono un piatto tipico della cucina italiana. Dal Nord al Sud le alici ripiene sono preparate seguendo ricette diverse ma tutte gustose e invitanti.

Questa preparazione è molto semplice e le alici preparate seguendo questa ricetta sono perfette per essere servite come antipasto oppure per essere accompagnate ad un contorno di verdure in insalata.

In questa ricette le alici, dopo essere state farcite, vengono fritte in olio ben caldo, ma in alternativa è possibile anche cuocerle al forno. In quest’ultimo caso basterà semplicemente cospargerle di pangrattato senza infarinarle e cuocere le alici ripiene in forno a 160° per 20 minuti circa.

Come preparare le alici ripiene

Per preparare le alici ripiene iniziate lavando accuratamente le alici. Pulire, togliere la testa e la lisca e tenere parte. A parte preparare l’impasto con mollica di pane raffermo, un trito di prezzemolo e aglio, un uovo, olive verdi, parmigiano reggiano grattugiato, pepe nero a piacere e sale. Prendete una decina di alici pulite in precedenza, tritate con la mezzaluna e unite all’impasto del ripieno. L’impasto vi deve risultare morbido, se necessario aggiungete uova quanto basta per riuscire ad impastare bene il tutto altrimenti aiutatevi bagnandovi le mani in acqua più volte. Ora adagiatevi sulla mano una alice e preparate con il ripieno chiudendola con un altra sopra. Prendete una padella capiente con tanto olio, ponete sul fuoco e portate l’olio a temperatura. Infarinate da entrambi i lati e friggete le alici ripiene. Fate dorare bene poi sollevate con una schiumarola e fate riposare su di un piatto coperto con carta assorbente. Servite le alici ripiene fritte ben calde. Buon appetito!

Ingredienti per preparare le alici ripiene

6/8 alici per persona

mollica di pane raffermo q.b.

prezzemolo tritato q.b.

1 spicchio d’aglio tritato

1 uovo

olive verdi q.b.

parmigiano reggiano grattugiato q.b.

pepe nero q.b.

sale q.b.

olio per friggere q.b.